Come arrivare e muoversi a Venezia

Per raggiungere Venezia si possono usare tutti i mezzi di trasporto possibili treno, aereo, auto e nave.

L’isola è collegata alla terraferma dal Ponte della Libertà, passante stradale e ferroviario di 3900 metri di lunghezza. Il Ponte risale al 1846. All’epoca era solo ferroviario e poi anche stradale dal 1933.

L’aeroporto di Venezia Marco Polo è situato sulla terraferma in località Tessera a meno di 15 chilometri dalla città. La città lagunare è raggiungibile anche dall’aeroporto Canova di Treviso che dista una quarantina di chilometri.

Come è facile immaginare è però l’acqua la vera dominatrice dei trasferimenti da e per Venezia, così come dei trasporti interni alla città. Vaporetti, motoscafi, taxi acquei raccolgono i turisti negli imbarcaderi per lasciarli nei luoghi di destinazione, sia nel centro storico di Venezia che sulle isole o la terraferma.

Raggiungere Venezia in aereo

L’Aeroporto Marco Polo di Venezia si trova in località Tessera, sulla terraferma a una quindicina di chilometri dal centro storico. Tutte le principali compagnie aeree internazionali fanno scalo al Marco Polo, comprese diverse compagnie low cost. Una volta sbarcati è possibile raggiungere Venezia con diversi mezzi di trasporto.

Taxi stradale: il trasferimento dall’aeroporto a Piazzale Roma dura circa 15 minuti ed ha un costo di 25 euro.
Taxi acquei: si tratta di motoscafi privati per un massimo 12 persone che partono dal molo dell’Aeroporto e arrivano fino a San Marco. Il trasferimento dura 30-40 minuti ed ha un costo indicativo di 70 euro a persona.
Vaporetti: partono ogni 60 minuti dal molo dell’Aeroporto e raggiungono San Marco in un’ora circa. Costo del biglietto: 8 euro.
Motoscafi Linea Alilaguna: portano i turisti dall’Aeroporto in diversi punti della città e sulle isole. E’ meno costoso del taxi acqueo e la tariffa varia a seconda della destinazione. Un esempio: il trasferimento Aeroporto Marco Polo-San Marco costa 14 euro.
Bus Atvo e Acvt: gli autobus collegano l’Aeroporto Marco Polo con la stazione ferroviaria di Mestre, con Piazzale Roma e la stazione di Venezia S.Lucia. Costo del biglietto varia da 2,50 a 6 euro.
Aeroporto Canova Treviso: gli autobus della linea Atvo collegano l’aeroporto di Treviso a Venezia con partenze ogni 20 minuti. Costo del biglietto 7 euro.

Raggiungere Venezia in auto

I principali collegamenti autostradali sono la A4 Trieste-Torino, la A27 da Belluno, la A13 da Bologna. Il Ponte della Libertà collega la terraferma a Venezia. Giunti sull’isola si possono scegliere i parcheggi del Tronchetto o di Piazzale Roma, collegati tra loro dal People Mover, trenino su monorotaia.

Raggiungere Venezia in treno

Alla stazione di Venezia S.Lucia arrivano treni da tutta Italia e dal nord Europa. Presso la stazione c’è un servizio di deposito bagagli aperto dalle 6 di mattina fino alle 24.

Raggiungere Venezia in nave

Alla Stazione Marittima di Venezia attraccano le grandi navi da crociera di più di 200 compagnie internazionali. Dalla Stazione Marittima è possibile utilizzare il servizio di motoscafi di Alilaguna per raggiungere Piazza San Marco.

© Copyright - Cookie Policy - That's Venice!